Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)French (Fr)
Associazione Umanitaria Granello di Sabbia ONLUS

 

Granello Scuole 2009/10

Progetto: “Scuola e Famiglie non italofone in comunicazione”

Corso di L2 per famiglie di alunni non italofoni


Il primo progetto di Granello Scuole è stato il corso di lingua italiana: Scuola e Famiglie non italofone in comunicazione, realizzato in collaborazione con l'istituto comprensivo ”Tiziana Weiss” di Trieste e con il contributo della regione Friuli Venezia Giulia.

Il corso è iniziato il 13 gennaio 2010 e si è concluso mercoledì 26 maggio 2010.

Nell'ultimo incontro del corso la referente per il progetto Granello Scuole, dell'Associazione Umanitaria Granello di Sabbia ONLUS, Maria Luisa Paglia , ha consegnato gli attestati di frequenza; poi, la referente, le docenti Rossella Senci e Anne Lisa Denise Cragnolini, la collaboratrice Manuela e tutti i corsisti, hanno festeggiato la fine del percorso di lingua italiana.

Ecco le foto della festa tenutasi durante l'ultimo giorno del corso:

1.jpg
2.jpg
Selvie elenca in italiano, all'ins. Senci, gli ingredienti della sua ricetta tradizionale del Kosovo: Mantia.

3.jpg
4.jpg
Alcuni corsisti con le insegnanti Senci e Cragnolini.

5.jpg
la pizza di Selvie.

5.jpg
questa foto è sfuocata, ma il couscous era buonissimo, fatto da una mamma, della Turchia ( non è nelle foto per sua scelta).

7.jpg
questi dolci sono le "Kokos kocke" (si legge: cocos cotsche [dadi di cocco]) e li ha fatti Fahira della Serbia.

8.jpg
si mangia tutti insieme, anche i bambini hanno partecipato alla festa.

9.jpg    10.jpg
Una mamma del Marocco ( non è nelle foto per sua scelta) ha portato, per mostrarci, i foulard che lei arricchisce con bordi lavorati all'uncinetto.

11.jpg
La referente per Granello Scuole, Maria Luisa Paglia , spiega che l'attestato di frequenza viene rilasciato dall'Associazione Granello di Sabbia e dal Dirigente Scolastico dell'Istituto comprensivo “Tiziana Weiss” , che hanno stipulato una convenzione per il corso di lingua italiana per famiglie di alunni non italofoni.

12.jpg
La referente si congratula per l'impegno con il quale i corsisti hanno frequentato e si augura che ci sia una continuitĂ  per il prossimo anno scolastico.

13.jpg
Ed ecco la consegna: per Silvie Halili del Kosovo!

14.jpg
Musa Halili del Kosovo!

15.jpg
Fahira Ahmetovic della Serbia!

16.jpg
L'ins. Senci dona a tutti un'ape di cera naturale come simbolo di laboriosa collaborazione.

17.jpg
18.jpg

 

Granello di Sabbia ringrazia :

  • la signora Manuela Contreras Cabeza che ha prestato la sua collaborazione di sorvegliante e custode dell'edificio scolastico, concedendo a chiunque la sua gentilezza e disponibilitĂ ;
  • le docenti del corso che hanno saputo condurre con grande professionalitĂ  ma anche con notevole umanitĂ  le lezioni, riuscendo a creare un clima di accoglienza e di familiaritĂ  tra tutti gli iscritti;
  • Il Dirigente Scolastico dell'istituto comprensivo “T.Weiss” , dottor Pietro Russian, che ha concesso i locali della scuola a titolo gratuito incoraggiando le attivitĂ  di volontariato dirette all'integrazione delle famiglie degli alunni non italofoni;
  • tutti i soci e volontari che hanno collaborato, in particolar modo l'ins. Diego Primosi;
  • la regione Friuli Venezia Giulia per aver concesso il contributo che ha permesso la realizzazione del progetto;
  • i corsisti che con grande impegno hanno studiato, alla fine, anche, di giornate di lavoro e di impegni familiari, dimostrando una grande volontĂ  e costanza nel volersi integrare nella terra che li accoglie.

 


Paypal Donation

Support Granello di Sabbia Project
with a small Donation.

Thanx!
______________________________
For more information please contact:
info@granellodisabbia.it

GdS Newsletter










 

  Granello di Sabbia L' associazione umanitaria Granello di sabbia ONLUS non effettua raccolta di fondi porta a porta, né tramite contatti telefonici. Chiunque venga contattato con questa modalità avvisi subito la polizia municipale locale e ci faccia sapere, all'indirizzo mail di riferimento (info@granellodisabbia.it) ,qualsiasi notizia possa risultare utile affinché si possa sporgere denuncia per chi approfittando della buona fede delle persone usa illegalmente il nome di Granello di Sabbia. Ringraziamo per la collaborazione ed il Vostro supporto!